Black Christmas: “tradizione fa rima con innovazione”parola di Filippo Tomassoni.

Una tradizione di famiglia che esiste dal 1968 quella dell’Hotel Clitunno e dell’annesso Ristorante San Lorenzo. Un luogo e una storia, quella della famiglia Tomassoni in uno dei borghi più belli d’Italia, la mia città, Spoleto.

Il mese di Dicembre, il Natale, un momento unico per trascorrere serate divertenti con i propri amici e la propria famiglia. Il Black Christmas è un’idea nata dall’incontro dei fratelli Tomassoni con la fashion designer Marta Zampolini.

Innovazione e tradizione. Scopriamo di più insieme a Filippo Tomassoni cosa succede quando menti creative si incontrano e collaborano insieme.

  • Filippo, raccontami un po’ la storia di questo bellissimo Hotel.

L’hotel nasce nel 1968. Io e mio fratello siamo nati qui dentro, credo sia anche ora di andare in pensione. (Ride). Poi c’è il ristorante: San Lorenzo, frequentato anche da persone locali con una cucina tradizionale che spazia dal mare alla terra. Una gestione familiare a 360 gradi, questa la nostra forza.

  • Qual è la parte difficile del tuo lavoro?

Il mio lavoro è sicuramente impegnativo ma anche divertente. Impegnativo perchè: si lavora sette giorni su sette, festività comprese! Divertente perchè, credo che il confronto con il cliente sia fondamentale per reinventarsi continuamente. Questo è possibile mettendosi dalla parte del cliente. Essere clienti. Frequentare altri Hotel durante i propri viaggi, mangiare in altri ristoranti così da poter prendere tutto quello che c’è di buono e migliorare così la propria struttura. Per l’imprenditoria l’aggiornamento è fondamentale.

  • A livello Ristorativo siete molto attenti a quella che è la “movida” locale, organizzando cene e feste per far divertire i vostri ospiti.

Passando tante ore qui dentro, cerchiamo di creare un posto dove stiamo bene prima di tutto noi e di conseguenza anche gli altri. Cerchiamo sempre di portare qualcosa di nuovo. Il cliente in questo modo è in grado di seguirci, di tornare, proprio perché trascorre piacevoli serate.

  • A proposito di eventi, parliamo del Black Christmas, il 22 dicembre. Come nasce la collaborazione con Marta Zampolini?

Sai, è molto tempo che seguo Marta sui social e sono sempre stato affascinato dalla sua anima creativa. Lei è una che “ci mette la faccia”, è giovane e grazie anche alle sue esperienze lavorative all’estero è una persona aperta mentalmente. E’ un esempio di ragazza che mi piace. Il Black Christmas è nato da un confronto di idee tra me, lei e mio fratello.(Dovresti leggere le nostre conversazioni nel gruppo whatsapp! Ride.)

L’idea di fare un Black Christmas è nata per far sì che in vista del Natale le persone amiche possano scambiarsi gli auguri durante una serata all’insegna del divertimento. Mantenere la tradizione! Chi lo fa? Al momento siamo stati gli unici ad averlo proposto. Il Black Christmas nasce proprio per questo motivo, per condividere insieme un momento felice e spensierato che è appunto il Natale. Ovviamente, lo abbiamo chiamato Black proprio perché in collaborazione con il Black Office di Marta.

La giusta innovazione è quella che mantiene i valori a mio parere.

 

  • Dopo il Black Christmas, ci sarà la serata di Capodanno. Dacci qualche anticipazione del “Fabrique”  il party firmato Hotel Clitunno organizzato per dare il benvenuto al 2018.

Fabrique, sarà un capodanno un po’ inusuale. Abbiamo deciso di allestire un’ex fabbrica di intimo. La sfida è stata proprio quella di riaprire un posto chiuso da circa cinque anni. Dare qualcosa di nuovo alle persone è il nostro obiettivo. Ottimo cibo ma anche tutto il resto deve funzionare. Quello che posso dirti è che non si tratterà di un capannone svuotato. Abbiamo voluto mantenere l’anima della fabbrica…

 

fratelli tom.

*nella foto Filippo e Francesco Tomassoni.

www.hotelclitunno.com

www.zampblackoffice.com

 

Baffidansia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...